Allerta Protezione Civile: nevicate persistenti e forti e temporali su molte regioni italiane

Allerta meteo Protezione Civile – Nuova allerta meteo emanata poco fa dalla Protezione Civile per la persistenza di forti nevicate e maltempo diffuso anche nelle prossime ore, e quindi nella serata e nottata e buona parte di domani. Per le previsioni dettagliate sul nostro sito vi rimandiamo alla sezione Meteo Italia.

Continua l’intensa fase di tempo perturbato che sta insistendo sul nostro Paese: proseguono infatti gli effetti della vasta area di bassa pressione, posizionata sul mediterraneo centrale, che determina ancora neve a basse quote al nord, precipitazioni – anche nevose – al centrosud e venti forti su tutte le regioni.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quelli diffusi nei giorni scorsi e valido per quasi tutte le regioni italiane. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

Allerta Protezione Civile: nevicate persistenti e forti e temporali su molte regioni italiane

L’avviso prevede ancora nevicate, con accumuli al suolo da moderati ad abbondanti, fino in pianura sull’entroterra ligure, Piemonte, Lombardia ed Emilia-Romagna centro-occidentale, nonché in Valle d’Aosta fino a fondovalle. Le precipitazioni nevose, con accumuli al suolo generalmente moderati, si attesteranno mediamente sopra i 200-400 metri su Veneto e Friuli Venezia Giulia, e sopra i 300 metri sulla Toscana; su Umbria, Lazio, Abruzzo e Molise quota neve mediamente al di sopra dei 600-800 metri e sulla Sardegna sopra gli 800 metri, con accumuli al suolo generalmente moderati.

L’avviso prevede inoltre il persistere di precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Marche, Lazio, Campania, Basilicata e Calabria nonché l’estendersi dei fenomeni all’Umbria, all’Emilia-Romagna orientale e alla Sicilia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento.

Previsti, infine, ancora venti forti con rinforzi di burrasca o burrasca forte dai quadranti settentrionali o nord-orientali su Liguria, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna e Marche; dai quadranti occidentali su Sicilia, Campania, Basilicata, Calabria e Puglia, nonché sulla Sardegna, con mareggiate lungo le coste esposte.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Previsioni Meteo : prossimi giorni ancora col maltempo, nuova irruzione artica imminente!

PREVISIONI METEO: prima il FREDDO, poi l’anticiclone in attesa di Natale
Le previsioni della protezione civile per SABATO 16 DICEMBRE

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti