Vortice ciclonico sull’Italia : impressionante striscia di nubi attraversa tutta la Penisola sino al Nord

Meteo italia/ Un vasto vortice di bassa pressione si sta sviluppando sul Mar Tirreno, nel cuore del Mar Mediterraneo, alimentato da aria fredda di origine artica immersarsi dalla Valle del Rodano e aria più mite proveniente dal nord Africa. Questa immensa depressione sta innescando notevoli contrasti termici che si stanno traducendo in precipitazioni diffuse, nevose sino in pianura sulle regioni settentrionali e in particolare su Piemonte, Lombardia ed Emilia.
La neve ha raggiunto nel corso della tarda mattinata città come Milano, Pavia, Brescia, Varese, Como, Bergamo, Torino, Alessandria, Vercelli, Parma, Piacenza, Reggio Emilia e Bologna lasciando al suolo qualche centimetro di neve. Ben maggiori gli accumuli ovviamente oltre i 300/400 metri di quota, dove si sfiorano addirittura i 40 cm di neve dato l’inizio prematuro delle precipitazioni nevose.
Il vortice depressionario si muove molto lentamente richiamando in maniera costante aria più mite da sud che comporta la conseguente formazione di nuvole e precipitazioni alle medio-alte quote le quali, scorrendo sul freddo presente nei bassi strati della Pianura Padana, si trasformano in neve. Questo “pescaggio” è evidentissimo dal Satellite : guardate la fascia di nubi estesissima che dalla Sicilia si estende sino al Nord Italia, quella immensa coltre di nubi rappresenta il richiamo mite indotto dal centro di bassa pressione posto a largo della Sardegna settentrionale. Questo sistema di nubi interesserà il Nord sino alla giornata di Venerdi provocando ancora envicate diffuse, anche di forte intensità, fra Piemonte, Lombardia, Emilia in pianura e in Trivenento sino a quote di bassa collina (solo localmente in pianura).

Per seguire in diretta le immagini satellitari clicca qui

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI

 


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Nubifragio nel messinese: fiume di fango e pietre a Fantina [VIDEO]

Occhio in spiaggia : attenzione alla “Caravella Portoghese”. È velenosa e pericolosa per l’uomo

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 Giugno 2018 (ultimi terremoti, orario)

PREVISIONI METEO: si preannuncia un nuovo cambiamento del tempo
Guardate quanta aria fredda in arrivo dall’Europa!

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti