Maltempo Trieste : Bora fino a 157 km/h investe la città. Tir ribaltati, danni ingenti

Trieste/ Venti impetuosi di Bora stanno sferzando l’alto Adriatico e in particolare le coste di Veneto e Friuli Venezia Giulia con raffiche davvero violentissime che hanno portato numerosi danni e disagi. Tutto ciò a causa dello spostamento del vortice depressionario che ha portato nevicate diffuse sulla Pianura Padana nelle ultime ore.
Questo vortice di bassa pressione traslando verso est e quindi verso il Mar Adriatico ha attivato il richiamo di correnti da nord-est che sorpattutto a causa dell’orografia del territorio hanno dato origine a fortissimi venti catabatici che si sono riversati su Trieste e tutto l’alto Adriatico. È il vento di Bora secco, freddo e violentissimo.
Le raffiche su Trieste hanno raggiunto i 157 km/h, dato assolutamente rilevante, e le conseguenze in città e provincia sono state gravi.
Rami spezzati, alberi sradicati, tetti divelti, vetri rotti, cassonetti della spazzatura rovesciati, tir ribaltati. Insomma disagi e danni innumerevoli.

Super neve in Emilia, guarda le foto impressionanti , clicca qui

Forte bora a Trieste, foto di Silvana (Facebook)

Forte bora a Trieste, foto di Paolo Boccali (Facebook)

La bora su Trieste :


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 Giugno 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : una domenica soleggiata, occhio a residui temporali al sud

Enorme frana in Calabria: fango e detriti sulla SS18 a Bagnara, non si escludono mezzi coinvolti

L’anticiclone si espande sul Mediterraneo centrale ma dal prossimo weekend…
Il MALTEMPO colpisce duramente le regioni del sud: allagamenti e disagi

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti