Meteo Italia : intensa depressione si muove sull’Italia. Allerta nubifragi sulle regioni ioniche

Meteo Italia/ Come preannunciato nei precedenti editoriali, un’intensa depressione sta prendendo forma in queste ore nel Mar Tirreno e precisamente poco a nord della Sardegna ma con tendenza a muoversi verso sud-est e quindi verso la nostra Penisola.
Gli estesi copri nuvolosi che si formano sul ramo ascendente di questa intensa bassa pressione tendono a muoversi verso le regioni tirreniche originando piogge diffuse, a tratti anche forti. Il richiamo instabile sta colpendo anche Emilia Romagna, bassa Lombardia e Piemonte dove continua a piovere e anche a nevicare oltre i 400/500 metri di quota.
Nel corso delle prossime ore il vortice depressionario si sposterà a sud della Sardegna, innescando una violenta risalita di temporali sulle regioni ioniche che potrebbero dar luogo anche a nubifragi e quindi episodi alluvionali. Sono Sicilia ionica, Calabria ionica e Basilicata le zone a maggior rischio al momento, dove non escludiamo quantitativi di pioggia anche superiori ai 200 mm nel corso delle prossime 72 ore.
Continuerà a piovere per larghi tratti della giornata odierna anche sulle regioni centrali, sulla Puglia e parzialmente sul basso Piemonte e in Emilia Romagna, mentre sul resto del Nord ci aspettiamo un diffuso miglioramento del tempo.

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI

Intensa depressione nel Mediterraneo con centro posto a nord-ovest della Sardegna


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO
MALTEMPO: ecco dove colpirà maggiormente tra venerdì 15 e sabato 16 dicembre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti