Smettere di fumare : ecco diversi consigli naturali per purificare i polmoni (da provare!)

Smettere di fumare è possibile, purificare i polmoni anche, basta solo volerlo e autoconvincersi che l’obiettivo può essere raggiunto solo con abnegazione e sacrificio. Riuscire a purificare i propri polmoni dopo molti anni di fumo è un grandissimo traguardo che permetterebbe ai propri tessuti di rigenerarsi ed evitare malattie e danni irreparabili a lungo termine.
Dopo 5 anni il rischio di ictus viene drasticamente ridotto, in 12 mesi dimezzato il rischio di problemi cardiaci, in tre mesi i polmoni riacquistano il 30% in più della loro funzionalità, in una sola settimana migliora il senso dell’olfatto e del gusto, senza considerare il vantaggio economico.
Ma come riuscire in questo intento? Di seguito vi abbiamo elencato sette diversi consigli naturali che possono aiutarci a purificare i polmoni :

1. il cibo :  può influire in maniera decisa sullo stato di salute dei polmoni e sulla loro capacità di purificarsi. Consigliamo vivamente di abolire i cibi spazzatura, le bibite gassate e zuccheri raffinati. Sarebbe preferibile un maggior consumo di zenzero, rafano, cipolle, aglio e peperoncino che aiutano a purificare l’organismo e ad eliminare gli eccessi di muco dai polmoni. Ogni mattina è consigliabile spremere due limoni in 300 ml di acqua da bere nel corso dell’intera mattinata. In alternativa andrebbero bene anche succo di carota, pompelmo, mirtillo nero o ananas.
2. Abolire i prodotti chimici normalmente presenti in casa che appesantiscono il lavoro dei polmoni, primi fra tutti i deodoranti che vanno ad irritare le ciglia polmonari.
3. Migliorare lo stato dell’aria presente in casa : eliminare tappeti e moquette che trattengono la polvere e gli acari. In alternativa utilizzare frequentemente un aspirapolvere munito di filtro adeguato.
4. La liquirizia rappresenta un ottimo elemento per purificare i polmoni, ma senza esagerare dato che rischia di far aumentare la pressione.
5. Le inalazioni di vapore, meglio noti come suffumigi, aiutano a pulire i polmoni.
6.  Gli integratori a base di alga Chlorella aiutano ad eliminare i metalli pesanti assorbiti e purificano le vie respiratorie.
7. La zeolite o l’Enterosgel, è sicuramente il migliore integratore per i fumatori. È meglio noto come “lo spazzino dell’organismo”, riesce ad assorbire tossine, metalli pesanti, pesticidi e micotossine. E’ possibile assumerlo tramite pillole (3 al giorno) o in polvere: 1 cucchiaino mezz’ora prima dei pasti o la punta di un cucchiaino come cura preventiva.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Furiosi venti di libeccio nella notte: strage di alberi in molte regioni

Cronaca: arrestato “Igor il Russo”, il famoso killer di Budrio

Maltempo in Campania: traghetti fermi nel Golfo di Napoli per il vento forte

Inizio settimana prossima all’insegna del FREDDO sull’Italia (LE MAPPE)

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti