Meteo Protezione Civile: week end con piogge, temporali, e nevicate

Meteo Protezione Civile – Ci attende un week end di maltempo diffuso sulla penisola a causa di una perturbazione nord-atlantica che si “getterà” nel cuore del Mediterraneo. La Protezione Civile ha diffuso i bollettini meteo per i prossimi due giorni. Ve li riportiamo di seguito:

Previsioni meteo 21 Febbraio 2015, Sabato

Precipitazioni:
– diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria, settori settentrionali e meridionali del Piemonte, settori settentrionali ed occidentali della Lombardia, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– sparse dal pomeriggio, tendenti a diffuse dalla serata con fenomeni anche a carattere di rovescio o temporale, su Appennino emiliano, settori settentrionali e tirrenici della Toscana, settori tirrenici e meridionali del Lazio, Campania centro-settentrionale, Sicilia e settori meridionali e ionici centrali della Calabria, con quantitativi cumulati moderati, generalmente più rilevanti su Toscana meridionale, settori tirrenici di Lazio e Campania settentrionale e sulla Sicilia centro-occidentale;
– da isolate a sparse, sul resto del Nord, sui restanti settori di Toscana, Lazio, Campania e Calabria e su Umbria, settori occidentali e settentrionali delle Marche, settori occidentali di Abruzzo e Molise, Basilicata, Puglia meridionale e Sardegna, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Nevicate: al di sopra dei 400-600 m su Piemonte, Lombardia e Liguria, con sconfinamenti fino ai 200-300 m specie sul Piemonte meridionale ed entroterra ligure, con apporti al suolo moderati, fino ad elevati alle quote superiori; al di sopra dei 500-800 m sul Triveneto, con confinamenti fino ai 400 m sul Trentino Alto Adige, con apporti al suolo moderati; al di sopra degli 800-1000 m sull’Appennino tosco-emiliano, con apporti al suolo moderati; al di sopra dei 1100-1300 m sull’Appennino centrale, con apporti al suolo da deboli a moderati, specie sul settore laziale ed abruzzese.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in aumento, anche sensibile, nei valori serali su gran parte del territorio nazionale.
Venti: forti sud-orientali su tutte le regioni centro-meridionali, in particolare sulle aree costiere con rinforzi di burrasca su Sicilia, settori ionici peninsulari e sulla Puglia; tendenti a forti settentrionali sulla Liguria, con raffiche di burrasca sul centro-ponente;
Mari: molto mossi il Mare ed il Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia, fino a localmente agitato quest’ultimo dal pomeriggio; molto mossi dal pomeriggio i restanti bacini occidentali, fino ad agitati i settori ovest del Tirreno centro-meridionale; tendenti a molto mossi dalla serata lo Ionio e l’Adriatico centro-meridionale al largo.

Previsioni meteo 22 Febbraio 2015, Domenica

Precipitazioni:
– diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su settori orientali dell’Emilia Romagna, settori tirrenici e meridionali del Lazio, Campania, Puglia meridionale, settori ionici centrali della Calabria, settori occidentali e meridionali della Sicilia, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– da sparse a diffuse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del territorio nazionale, con quantitativi cumulati da deboli a puntualmente moderati.
Nevicate: inizialmente al di sopra dei 600-800 m sull’arco alpino e dei 400-500 m su Piemonte meridionale ed entroterra ligure, in generale rialzo nel corso della giornata; sull’Appennino emiliano al di sopra degli 800-1000 m; sull’Appennino centrale al di sopra dei 1100-1300 m, in rialzo.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in generale sensibile rialzo nei valori minimi specie al Centro-Sud.
Venti: da forti a burrasca dai quadranti meridionali sulle regioni meridionali, tendenti ad attenuazione; forti settentrionali sulla Liguria, con raffiche di burrasca sul centro-ponente; forti nord-orientali sulla Toscana e sull’alto versante adriatico; inizialmente e localmente forti sud-orientali sui settori tirrenici del Lazio e settori adriatici di Abruzzo e Molise, in attenuazione; tendenti a forti settentrionali sulla Sardegna, con raffiche di burrasca sui settori occidentali.
Mari: da molto mossi ad agitati tutti i bacini, fino a molto agitati il Mar di Sardegna, l’Adriatico meridionale e lo Ionio.

Meteo Protezione Civile: week end con piogge, temporali, e nevicate


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 16 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Terremoto in Indonesia : oltre cento case distrutte. Morti e feriti a Giava

Previsioni meteo : oggi col maltempo al centro-sud, affluisce l’aria fredda artica!

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
SABATO instabile con rovesci al centro e al sud, più freddo a partire dal nord

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti