Imminente arrivo di forti nevicate: previsto oltre mezzo metro in quota

La perturbazione nord-atlantica annunciata sta interessando con le prime precipitazioni a carattere debole-moderato il Nord-Ovest. Nelle prossime ore assisteremo ad un’intensificazione dei fenomeni con estensione degli stessi anche alle regioni nord-orientali. Questi fenomeni assumeranno carattere nevoso a quote medio-basse al Settentrione, quindi sulla dorsale alpina e sulle Prealpi.

La neve cadrà fra il pomeriggio e le prime ore di domani, risultando abbondante sui settori centro-occidentali delle Alpi. Quota neve mediamente dai 500-600 metri in su, con accumuli importanti dai 700-800 metri. Previsti 40-60 centimetri di neve fresca su Piemonte settentrionale e occidentale, e Lombardia settentrionale. Accumuli minori su Valle d’Aosta e Nord-Est. Da precisare però il calo della quota neve fra la sera e la notte fino a bassa collina-pianura (200 metri circa) sul Piemonte. Probabile neve mista a pioggia entro sera su Torino (senza accumuli) e neve anche su Cuneo. Le ultime nevicate le si avranno domani mattina, ma con progressivo miglioramento da Ovest e generale aumento della quota neve.

Per dettagli previsionali, consultare la pagina METEO ITALIA. Visitate anche le pagine del meteo città per i dettagli sul vostro comune.

Imminente arrivo di forte nevicate: previsto oltre mezzo metro in quota


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO
MALTEMPO: ecco dove colpirà maggiormente tra venerdì 15 e sabato 16 dicembre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti