Toscana-Emilia Romagna: nuova scossa di terremoto poco fa avvertita dalla popolazione

Continua a tremare la terra al confine fra Emilia Romagna e Toscana. Una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 sulla scala Richter, è avvenuta poco fa sull’Appennino bolognese. L’epicentro a Firenzuola, in provincia di Firenze, poco a Sud del confine emiliano. L’evento sismico segue altre 3 scosse avvenute dalla mezzanotte sull’Appennino pistoiese (poco ad Ovest), magnitudo 2.5, magnitudo 2.2 e magnitudo 2.2.

Ecco l’epicentro della scossa di terremoto magnitudo 2.3 registrata alle ore 8.34 di questa mattina. Il terremoto ha avuto una profondità (ipocentro) di 9.3 km.

Comuni entro i 10Km
FIRENZUOLA (FI)

Comuni tra 10 e 20km
CASTEL DEL RIO (BO)
LOIANO (BO)
MONGHIDORO (BO)
SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO (BO)
BORGO SAN LORENZO (FI)
PALAZZUOLO SUL SENIO (FI)
SAN PIERO A SIEVE (FI)
SCARPERIA (FI)

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Oltre 3000 fulmini caduti nella notte in Trentino: distrutta la baita Schoenberg

Meteo Protezione Civile oggi: forti temporali su molte regioni, il bollettino

Nubifragio nel messinese: fiume di fango e pietre a Fantina [VIDEO]

Monitoriamo le mosse dell’alta pressione africana con l’ITCZ
MeteoLive: il fronte freddo in Adriatico, l’est che sostituisce il foehn sul nord-ovest!

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti