Protezione Civile in allerta per forti nevicate in arrivo su diverse regioni italiane

Previsioni meteo della Protezione Civile – La Protezione Civile è in allerta per la forte ondata di maltempo i cui primi effetti sono già in atto sul Paese. Nella giornata di domani avremo forte instabilità su tutto il Centro-Sud, e sulle regioni centrali adriatiche è prevista tanta neve. Nell’ultimo bollettino meteo si parla addirittura di nevicate molto abbondanti. Ecco i dettagli:

Previsioni meteo Protezione Civile 5 Marzo 2015

Precipitazioni:
– diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Marche meridionali, settori orientali di Umbria e Lazio e sull’ Abruzzo, con quantitativi cumulati da moderati ad elevati;
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna settentrionale, Toscana orientale, Appennino romagnolo, Lazio centrale e meridionale, Molise, Campania, Basilicata tirrenica e Calabria tirrenica settentrionale, con quantitativi cumulati moderati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del Centro-Sud peninsulare, su Romagna, resto della Sardegna, Sicilia centro-settentrionale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria di Levante e resto di Emilia-Romagna con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate:
– su Marche, Abruzzo, Molise, Umbria e Lazio orientale, con quota neve in abbassamento fino ai 200-400 metri e accumuli al suolo abbondanti, o molto abbondanti sulle regioni del versante adriatico;
– su Emilia-Romagna, Toscana e resto di Umbria, con quota neve in abbassamento fino ai 300-500 metri e accumuli al suolo da deboli a moderati;
– sulle zone appenniniche meridionali e Sardegna al di sopra dei 600-800 e accumuli al suolo da deboli a moderati;
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in diminuzione sensibile o marcata su tutte le zone.
Venti: di burrasca o burrasca forte settentrionali su tutte le regioni centro-settentrionali; di burrasca occidentali sulle regioni meridionali;
Mari: agitati o molto agitati tutti i mari, fino a grossi i mari circostanti la Sardegna e il Tirreno centro-meridionale.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo in diretta: gelicidio in Piemonte, forti piogge in Liguria

Gelicidio fra Liguria e Piemonte: due treni bloccati sui binari

Maltempo in Toscana ed Emilia Romagna: disagi sulla linea ferroviaria Bologna-Prato

GELICIDIO: ma cos’è?
Ultimissime METEO delle 13

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti