Previsioni meteo: l’inverno non è finito, forte maltempo e neve abbondante in arrivo

Previsioni meteo – Stiamo vivendo un assaggio di primavera sulle regioni settentrionali e su buona parte del Centro negli ultimi giorni, grazie all’alta pressione e al sole, con valori prossimi localmente ai 20 gradi, mentre al Sud Italia il clima è decisamente più freddo e soprattutto instabile, con tante nubi, piogge, e nevicate in Appennino a quote medio-alte (Leggi l’articolo “Meteo Italia: Paese diviso in due”).

Un deciso guasto del tempo è pero in agguato per la penisola. Come vi raccontavamo ieri sul nostro giornale, fra Sabato e Domenica una poderosa perturbazione proveniente dal Nord-Atlantico si getterà nel Mediterraneo apportando un peggioramento sensibile delle condizioni atmosferiche.

Sarà il Nord, almeno in una prima fase, ad essere maggiormente colpito. Da Domenica si farà sul serio con piogge e anche fenomeni temporaleschi, anche di forte intensità, sul Nord-Ovest. Maggiormente colpite le regioni nord-occidentali, quindi Piemonte, Liguria, Ovest Lombardia, Emilia occidentale. Il maltempo colpirà anche il Centro, specie la Toscana e il Lazio. E le temperature caleranno sensibilmente grazie ad aria più fredda in arrivo e alle precipitazioni, tornando su valori decisamente invernali (8-12 gradi di massima). Per intenderci Torino farà fatica a superare i 7-8 gradi in pieno giorno; il tepore primaverile di questi ultimi giorni sarà così un ricordo. Questo permetterà nevicate sulle Alpi dai 700-800 metri in su, anche più in basso sul Piemonte (400-600 metri). Al Sud Italia invece, dopo l’incursione fredda dai Balcani in atto, le temperature saranno in netto aumento, grazie a correnti di scirocco richiamate dalla bassa pressione posizionata ad Ovest. Ciò in un contesto generalmente asciutto, specie nelle estreme zone meridionali.

Ecco la cartina per Domenica: eloquente la situazione, con forte maltempo al Centro-Nord e correnti meridionali sulla penisola con clima mite al Sud. A seguire il maltempo insisterà ancora sull’Italia, coinvolgendo Lunedì e Martedì anche il Sud Italia con piogge e temporali sparsi. Il tutto in un contesto non freddo, bensì piuttosto mite grazie a correnti provenienti da Sud.

Domenica forte peggioramento al Centro-Nord. Nevicate abbondanti tornano sulle Alpi e sull’Appenino a quote alte. Neve a quote collinari sul Piemonte. Mite al Sud.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: freddo intenso e nevicate al centro-sud domani

Maltempo in Puglia : temporali nevosi nel barese. Forte gragnola su Bari, imbiancata!

Catastrofe in Cile: enorme frana travolge un paese, morti e dispersi

Meteo a 15 giorni: dopo Natale probabili nuove fasi perturbate su mezza Italia
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti