Meteo a lungo termine: vasta circolazione fredda riporterà l’inverno?

Meteo a lungo termine – Dopo un  meritato assaggio di Primavera 2015, con temperature sopra media su gran parte del territorio e cieli sgombri da nubi, freddo e maltempo sembra vogliano tornar a farci visita nei prossimi giorni. In questo editoriale andremo ad individuare una tendenza meteorologica a lungo termine attraverso l’utilizzo dei principali modelli matematici e delle loro ENS.

Nello specifico, osservando la mappa in termini di ENS del modello GFS, a partire dai prossimi giorni e più direttamente dalla Domenica di Pasqua una vasta circolazione fredda si impadronirà di tutto l’Est Europa e dell’area balcanica, con termiche che alla quota di 850 hPa raggiungeranno valori fino a -7/-8°C.  Sull’Italia avremo valori leggermente più alti ma comunque molto freddi per il periodo.

Di  conseguenza, ancora una volta, temperature e condizioni meteorologiche che si addicono alla stagione invernale andranno a rovinare la Primavera italiana e molto probabilmente anche le festività pasquali. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Meteo a lungo termine: vasta circolazione gelida riporterà l’inverno?


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Oltre 3000 fulmini caduti nella notte in Trentino: distrutta la baita Schoenberg

Meteo Protezione Civile oggi: forti temporali su molte regioni, il bollettino

Nubifragio nel messinese: fiume di fango e pietre a Fantina [VIDEO]

Meteo estate 2018: come terminerà giugno? Come debutterà luglio?
MODELLO EUROPEO: l’alta pressione cercherà di spuntarla, ma…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti