Tecnologia: chiamate gratuite per tutti. Ora con WhatsApp è possibile.

E’ una giornata storica per il servizio di messaggistica più famoso al mondo, ovvero WhatsApp. Una giornata storica, potremmo dire, per la comunicazione mobile in generale dato l’enorme numero di utenti che utilizzato questa applicazione, poichè da oggi è possibile chiamare gratuitamente attraverso la tecnologia VoIP. Una opportunità concessa già da altri software come Skype o Viber, ma che ora è associata appunto all’applicazione più usata del pianeta. Dopo mesi in cui il servizio è stato in fase di test e disponibile solo su invito, infatti, nelle ultime ore è divenuto libero e accessibile da tutti. Sarà così possibile parlare con parenti e amici semplicemente usando una connessione dati o wi-fi, cosa di cui ormai dispongono in tantissimi.

A patto però che si abbia l’ultima versione, quindi quella più aggiornata, di WhatsApp. Al momento le chiamate gratuite, che consentono di parlare in libertà con altri utenti WhatsApp, riguarda gli utenti con dispositivi Android. Per quelli iOS, come l’iPhone, si tratta di attendere ancora qualche giorno o settimana.

La possibilità di fare chiamate vocali tramite WhatsApp era stata annunciata in pompa magna un anno fa in occasione del Mobile World Congress di Barcellona dal ceo Jan Koum. Ora il servizio è realtà, e dalle prime informazioni che circolano sul web, pare funzionare bene.

Gli utenti Android che vogliono cominciare a usare il servizio devono installare la versione 2.12.19 dell’applicazione (aggiornamento che potrebbe anche arrivare in automatico). Aprendo l’app comparirà in alto un nuovo menù che oltre a Chat e Contatti annovera anche il pulsante Chiamate. Quando parte la telefonata si possono utilizzare alcune funzioni di base.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Rischio alluvioni al nord : nubifragi in atto e neve in rapida fusione – massima allerta

Maltempo: a Trieste grosso muro crolla su quattro auto [FOTO]

Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

NEWS DELLA SERA: confermato il rinforzo dell’alta pressione in terza decade, ma prima…
MALTEMPO: cosa sta succedendo in queste ore? Quale sarà l’evoluzione a breve termine?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti