Allerta della Protezione Civile: venti freddi e nevicate fuori stagione in arrivo

Allerta meteo emanata dalla Protezione Civile in vista di un nuovo impulso freddo di origine artica che sta raggiungendo in queste ore le regioni adriatiche  portando venti freddi e instabilità con nevicate fino a quote molto basse per il periodo. Ecco il comunicato:

Continua il maltempo sull’Italia, soprattutto sulle regioni centro-meridionali orientali, a causa di una vasta saccatura che dall’Europa nord-orientale si protende verso il Mediterraneo e che porterà locali nevicate a quote collinari e venti forti da nord.

Allerta della Protezione Civile: venti freddi e nevicate fuori stagione in arrivo al Centro-Sud. Fiocchi fino a quote collinari sul medio Adriatico

L’avviso prevede dal pomeriggio di oggi, lunedì 6 aprile, il persistere di venti forti da nord, con raffiche di burrasca, su Abruzzo, Molise e Puglia, venti che poi interesseranno anche Basilicata e Calabria, soprattutto i settori ionici, causando mareggiate lungo le coste esposte. Inoltre, dalle prime ore di domani sono previste nevicate sparse fino a 500-700 metri su Abruzzo e Molise, con apporti al suolo localmente moderati.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto, sulle regioni interessate dai fenomeni è stata valutata per oggi e domani criticità gialla. Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti