Meteo Puglia : 7 Aprile come in pieno Inverno. Sta nevicando anche in pianura

Meteo Puglia / Come ampiamente previsto nei giorni scorsi, una perturbazione gelida di origine artico-continentale si è fiondata attraverso i Balcani verso le regioni adriatiche apportando condizioni di maltempo prettamente invernale.
L’aria fredda in alta quota (isoterme fino a -5°C a 850 hpa, circa 1500 metri) ha permesso la caduta della neve già dalle prime ore della notte sulle Murge e sul Gargano. I fenomeni sono stati prodotti dall’instabilità marittima, causata dal passaggio dell’aria fredda proveniente dai Balcani sulla mite superficie del Mar Adriatico dando così forma alle “Street Clouds”, ovvero instabilità molto localizzata (QUI potete leggere maggiori informazioni a riguardo)

Nel corso delle prime ore del mattino l’instabilità si è ulteriormente accentuata e grazie ai forti rovesci l’aria fredda presente in alta quota si è riversata al suolo permettendo la caduta della neve sino a quote bassissime per il periodo!
I fiocchi bianchi hanno imbiancato molte aree del Gargano, del barlettano, del barese e della Valle d’Itria sin verso i 300 metri, mentre più in basso, quindi in pianura, si sono verificate fortissime gragnolate miste a fiocchi di neve che anche in questo caso sono riuscite ad imbiancare il paesaggio. Acqua mista a neve è stata segnalata anche a Bari.

I rovesci sparsi e nevosi sino a quote bassissime proseguiranno sino al primo pomeriggio, dopodichè i fenomeni tenderanno gradualmente a cessare a discapito però di un’intensificazione dei venti di Tramontana che resteranno sostenuti per tutta la giornata di Mercoledi.
Fantastiche le foto che ci arrivano da Alberobello (Valle d’Itria), Adelfia (sud-est barese a 150m) e Faeto (foggiano).

Alberobello

Adelfia, foto di Daniela Viterbo

Adelfia (BA), foto di Raffaele Laricchia

 

Faeto

 


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti