Anticiclone africano al Sud : si respira aria d’Estate, si sfiorano i 30 °C

Caldo al Sud/ Come ampiamente prennunciato nei giorni precedenti una protuberanza dell’anticiclone africano è riuscita a raggiungere per la prima volta nel 2015 la nostra Penisola, segno dell’avvicinamento progressivo della stagione estiva.
La vasta cupola anticiclonica che sta sovrastando tutto il Meridione sta garantendo un’ottima protezione contro le correnti più fresche provenienti da nord che attualmente stanno interessando il Centro-Nord dove troviamo piogge e temporali sparsi.

Cieli quasi totalmente sgombri da nubi sul Meridione

Il Sole splende su tutto il Sud, come potete osservare dallo scatto satellitare di pochi minuti fa, e a risentirne sono sicuramente le temperature che stanno diffusamente superando i 22/23 °C. Addirittura stiamo registrando punte anche vicine ai 30°C grazie all’innesco dei venti di Favonio sulla Sicilia settentrionale, sulla Calabria e sulla Puglia centro-settentrionale. Grazie ai venti di Favonio discende dai monti aria calda e secca che inesorabilmente fa salire la temperature lungo i versanti di discesa e sulle pianure.
È Cosenza al momento la città più calda sel Sud con ben 28.8 °C. Segue Palermo a 28.3 °C, mentre fra Foggia e Bari si registrano punte massime comprese fra i 25 e i 27°C. Qualche grado in meno sulle coste grazie ai venti di brezza, ma si tratta sempre di valori decisamente miti e gradevoli.

Tuttavia il caldo non durerà a lungo : già da Sabato 18 Aprile assisteremo ad un calo delle temperature di 3-4°C su tutto il Sud, mentre da Domenica il calo diverrà consistente (anche di 7-9°C) in quanto è atteso l’ingresso di aria fredda proveniente dai Balcani.

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Giovedì 14 Dicembre

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 13 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Doppia scossa di terremoto fra Sicilia e Malta. Tremore nel ragusano.

Meteo a 15 giorni: l’anticiclone di Natale potrebbe essere detronizzato facilmente
Meteo a 7 giorni: tanta pioggia in arrivo al centro VENERDI, poi si farà sentire il FREDDO…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti