Occhi al cielo: stasera lo spettacolo delle stelle cadenti

Un’appuntamento da non perdere quello di questa sera, per gli amanti del cielo. Fra oggi e domani è infatti atteso il picco delle Liridi, come avviene di consueto verso la metà di Aprile.

Le Liridi sono uno sciame meteorico attivo dal 15 aprile al 28 aprile di ogni anno. Il radiante è localizzato nella costellazione della Lira. La sua sigla internazionale è LYR. È il primo sciame di cui si hanno osservazioni storiche, fu osservato per la prima volta dai Cinesi alcuni secoli A.C. Lo sciame è stato originato dalla cometa C/1861 G1 (cometa Thatcher), che ha un periodo di oltre 400 anni.

Le Liridi si potranno osservare guardando in direzione Nord Est, tra la costellazione di Ercole e quella della Lira, individuabile grazie a Vega. Consigliata la fascia oraria dopo il tramonto.  La ridotta visibilità della Luna dovrebbe contribuire allo spettacolo: con il nostro satellite illuminato solo per il 9%. I cieli ampiamente sereni sul nostro territorio da Nord a Sud, dovrebbero favorire l’evento.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Meteo : fronte instabile insiste sul centro Italia. Domani maltempo verso il sud

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti