Temporali in agguato Venerdì e il 25 Aprile: ecco le previsioni meteo della Protezione Civile

L’alta pressione invecchia e inizia a perdere colpi sulla nostra penisola. Nei prossimi due giorni assisteremo a piogge e temporali sparsi, che potranno risultare più intensi e organizzati al Nord nella giornata di Sabato 25. Ecco i bollettini della Protezione Civile rivolti alla giornata di domani, Venerdì 24, e alla giornata di Sabato, festa della Liberazione.

Previsioni meteo Venerdì 24 Aprile

Precipitazioni:
– sparse nella prima parte della giornata, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su settori orientali del Veneto e Friuli Venezia Giulia, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– da isolate a sparse nella prima parte della giornata, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del Triveneto, sui settori alpini e prealpini della Lombardia orientale e sull’Emilia orientale, con quantitativi cumulati puntualmente moderati;
– da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio, su Toscana meridionale, Umbria, Lazio, settori occidentali di Marche, Abruzzo e Molise e sulle regioni meridionali, con quantitativi cumulati generalmente deboli, al più puntualmente moderati in coincidenza con i fenomeni a carattere di rovescio o breve temporale.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: forti meridionali sulla Puglia meridionale e localmente sui settori ionici della Calabria.
Mari: localmente molto mossi lo Ionio ed il Canale d’Otranto.

Previsioni meteo Sabato 25 Aprile

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su tutti i settori alpini e prealpini, in locale estensione ai settori di pianura e pedemontani del Piemonte, ai settori di pianura della Lombardia occidentale ed alla Liguria di Ponente, con quantitativi cumulati generalmente moderati sui settori settentrionali di Piemonte e Lombardia, da deboli a puntualmente moderati altrove;
– isolate a carattere residuo nella prima parte della giornata sulla Puglia centro-meridionale, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: nessun fenomeno significativo.

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Martedì 19 Giugno 2018

Clima, record per Messina : è il giugno più piovoso della storia

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 Giugno 2018 (ultimi terremoti, orario)

MODELLO EUROPEO: uno sguardo al tempo dei prossimi giorni
L’anticiclone mostra già i primi ‘acciacchi’: nuovi temporali previsti nei prossimi giorni

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti