Caldo killer in India : temperature estreme provocano oltre 1700 morti

Caldo terribile in India/ L’impressionante ondata di caldo storico che ha colpito l’India nell’ultima settimana continua a mietere vittime. Sono oltre 1700 i morti provocati dalle temperature estreme determinate da un’ondata di caldo davvero eccezionale con isoterme che a 850hpa (1500m) hanno superato i 30°C.

Al suolo le temperature hanno raggiunto e localmente superato i 50°C nelle zone esposte al Sole, mentre nelle zone d’ombra le temperature erano comprese fra i 40 e i 43°C. Il Dipartimento indiano di meteorologia (Imd) ha avvertito che l’emergenza persisterà nei prossimi due giorni in varie zone di Orissa, Andhra Pradesh, Telangana, Maharashtra, Jharkhand, Madhya Pradesh e Chhattisgarh.
Il caldo estremo ha anche fatto sciogliere letteralmente l’asfalto in molti tratti stradali (GUARDA LE FOTO IMPRESSIONANTI)

 


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : ancora maltempo anche nel week-end, poi gran freddo?

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Giovedì 14 Dicembre

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 13 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni
Rinforza l’anticiclone ma l’Italia resterà al freddo ancora per diverso tempo

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti