Meteo Puglia : week-end bollente e torrido! Dopo arrivano violenti temporali

Meteo Puglia/ La vasta area depressionaria che dall’Atlantico si sta pian piano muovendo verso il Mediterraneo ha innescato sul suo bordo orientale un intenso richiamo di aria calda proveniente dal Nord Africa che ha apportato un notevole incremento delle temperature su tutto il Centro-Sud.

Le temperature più alte al momento le registriamo sulla  Puglia a causa della particolare orografia delle due regioni : i venti di Scirocco impattando contro i rilievi posti in senso orizzontale delle due regioni sono costretti a superarli per poi ridiscendere sul versante opposto perdendo umidità. Questo fenomeno è noto come Favonio, ovvero il vento che una volta sceso dal versante montuoso è privo di gran parte della sua umidità di partenza e pertanto provoca un sensibile aumento della temperatura. Lo dimostrano le temperature molto alte registarte oggi sulla Puglia, con picchi di 35°C nell’entroterra barese.

Domenica 14 Giugno il caldo si farà sentire su tutta la regione e sarà probabilmente il giorno clou della fase anticiclonica. Nelle zone interne della regione potremo sfiorare anche i 36°C nelle ore pomeridiane e l’umidità tenderà pian piano ad aumentare. I venti saranno a tratti sostenuti dai quadranti sud-orientali (Scirocco), soprattutto sul litorale ionico.
Caldo decisamente più afoso ad inizio settimana, segno dell’imminente cambiamento del tempo il quale si concretizzerà con l’arrivo di aria molto più fresca proveniente da ovest fra Martedi e Mercoledi che potrebbe apportare sulla Puglia fortissimi temporali e anche grandinate. Ma su questo ci ritorneremo nei prossimi aggiornamenti.

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Ultimissime della sera: nuova ondata di FREDDO pronta a colpire la nostra penisola, poi…
Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti