Tecnologia – WhatsApp vietato per legge: ecco i soggetti interessati

WhatsApp è da anni l’app di messaggistica mobile più usata nel Mondo. Fra coloro i quali la utilizzano vi sono sicuramente tantissimi minorenni, anche al di sotto dei 16 anni, poichè ormai lo smartphone è un oggetto comune che viene usato anche in età adolescenziale e da giovanissimi. E scaricare whatsapp non è nulla di così complicato.

Eppure, l’app più famosa al mondo, non è “per tutti”. Infatti, come scritto chiaramente nei termini e nelle condizioni d’uso dell’applicazione, WhatsApp, può essere utilizzata solo da colori i quali hanno compiuto 16 anni. Inoltre, è vietata, per statuto, anche agli utenti che si collegano da paesi ritenuti “simpatizzanti dei terroristi” da parte della Casa Bianca, come non è permesso il suo uso da chi intende inviare messaggi con contenuti offensivi, razzisti e pornografici. Dunque, in base alla legge, tantissimi ragazzi e persone, farebbero un uso non consentito di questa applicazione. 

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Arriva ufficialmente Ho. Mobile: operatore telefonico low-cost di Vodafone. Ecco la super offerta!

Salento, paura a San Foca : avvistato uno squalo a pochi metri dalla riva [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Giugno 2018 (ultimi terremoti, orario)

Il TEMPO in sintesi per la settimana 25 giugno -1° luglio

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti