Previsioni meteo: vero e proprio crollo termico in arrivo al Centro-Sud, con temporali anche forti

Il caldo intenso presente al Meridione, che nel week end ha fatto registrare (non solo al Sud ma anche al Centro) temperature elevate, al di sopra della media stagionale, fino a 34-35 gradi, è destinato ad attenuarsi a breve.

Aria fresca atlantica portata da un nuovo impulso instabile invaderà finalmente tutta la penisola, quindi non solo il Nord ma anche il Centro-Sud, fra domani e Mercoledì. In particolar modo, entro la giornata di Mercoledì 17 Giugno, assisteremo ad un netto cambio di circolazione sulle regioni meridionali: l’aria fresca atlantica produrrà anche un marcato peggioramento con piogge e temporali di forte intensità. Martedì 16 sarà la volta del Nord, con piogge e temporali diffusi, in estensione verso il Centro, Mercoledì poi il maltempo colpirà forte le regioni del Sud e il versante adriatico con temporali e grandinate che rischiano di fare danni, dopo il forte caldo di questi giorni.

Sotto il profilo termico, il calo sarà evidente: anzi si potrà parlare proprio di crollo termico al Centro-Sud, e soprattutto al Meridione, dove solo ieri si registravano picchi nell’intorno dei 35 gradi, mentre fra 48 ore avremo massime sui 20-25 gradi. Nel week end potrebbe andare decisamente meglio, con il ritorno del sole su gran parte d’Italia e temperature in rialzo, ma non troppo alte. Vi aggiorneremo, come sempre, su InMeteo.net.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Meteo : fronte instabile insiste sul centro Italia. Domani maltempo verso il sud

Ultimissime: rinforzo anticiclonico ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti