Puglia : mare mosso a Castellaneta Marina, uomo muore inghiottito dalla corrente di risacca

Terribile incidente nella mattinata di Domenica sulla costa ionica pugliese, esattamente a Castellaneta Marina, nel tarantino. Il mare agitato sotto i forti colpi di scirocco è stata la causa della morte di un uomo di 44 anni originario della provincia di Bari.
Il dramma è avvenuto verso le 10.30 quando l’uomo si è coraggiosamente tuffato in mare per salvare alcuni bagnanti in seria difficoltà a causa del mare troppo agitato.

La corrente di risacca del mare tuttavia si è rivelata troppo forte e l’uomo, probabilmente colto anche da un malore, non è riuscito a tornare a riva venendo risucchiato a largo dalla corrente. Intorno alle 10:30 di questa mattina, un uomo di 44 anni originario della provincia di Bari ha perso la vita nelle acque di Castellaneta Marina. Sul posto, il personale del 118 di Marina di Ginosa, i Carabinieri della stazione di Castellaneta e gli uomini della Capitaneria di porto. Non si è potuto far altro che accertare il decesso.

Cos’è la corrente di risacca? Come riconoscerla e come salvarsi? Ecco QUI un approfondimento


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Veneto: 8 persone soccorse sulle Dolomiti, erano bloccati nella neve

Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Cambiamento di configurazione dopo Natale? Ecco la tesi del MODELLO AMERICANO…
Il meteo PUNTO: cosa potrebbe succedere sino a Capodanno?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti