Salute: “i 5 alimenti abbronzanti”

Quando si dice “siamo ciò che mangiamo”, non si afferma il falso. Pensate che anche l’abbronzatura e quindi la capacità di “assorbire” sulla pelle il colorito rimanendo esposti al sole dipendono dall’alimentazione.

Uno studio diffuso negli ultimi tempi su Evolution and Human Behaviour, ha affermato come sia importante mangiare una grande varietà di frutta e verdura di colore arancione e rosso per dare alla pelle un colorito maggiore e più sano. In particolare ci sono degli alimenti indicati, che vi elenchiamo:

  1. Carote. Questi vegetali sono ricchi di carotenoidi, che hanno non solo un’azione protettiva nei confronti di diverse malattie croniche, come quelle cardiovascolari e i tumori, ma un effetto difensivo nei confronti delle radiazioni solari pericolose. Sono il miglior alleato, dunque, dell’abbronzatura, perchè favoriscono una corretta abbronzatura.
  2. Pomodori e albicocche. Il licopene e il beta-carotene, che si concentrano sulla cute, sono i principali sistemi difensivi usati dalla pelle per combattete le radiazioni solari: oltre alle carote, li contengono in gran quantità anche pomodori e albicocche.
  3. Zucche. Ricca di beta-carotene, torna utile per l’assorbimento dei raggi solari da parte della pelle e fissa l’abbronzatura. Inoltre la zucca vanta molte proprietà salutari.
  4. Cocomero. Il cocomero è un grande alleato dei mesi estivi: non solo serve a difendersi dai colpi di calore, ma anche a favorire l’abbronzatura.
  5. Peperoni. Come tutti i cibi abbronzanti, i peperoni contengono un alto livello di carotenoidi, che aiutano la pelle a produrre melanina e ad abbronzarsi intensamente.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Ultimissime della sera: nuova ondata di FREDDO pronta a colpire la nostra penisola, poi…
Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti