Salute – Infarto e Ictus: come evitarli con un alimento importantissimo

E’ buono, e fa anche bene, naturalmente a dosi moderate. Stiamo parlando del cioccolato, un alimento amato da tantissime persone, grandi e bambini.

Leggi anche: Come salvarsi dall’infarto se vi trovate soli. I sintomi e come intervenire

Uno studio sul ‘cibo degli dei’, pubblicato su ‘Heart’, ora rinforza le convinzioni che si tratti di un cibo salutare, che può fare veramente bene alla nostra salute. I ricercatori hanno monitorato dei volontari in media per 12 anni, nel corso dei quali il 14% ha sperimentato un episodio (fatale o non fatale) di coronaropatia o ictus. Ebbene, per i supergolosi di cioccolato il pericolo è risultato ridotto: rispetto a chi non mangiava cacao, chi ne consumava di più ha un pericolo più basso dell’11% di infarto, con un -25% di probabilità di morte per questa causa. Una percentuale sicuramente significativa.

Inoltre, il rischio ictus è più basso del 23% per gli appassionati di praline e barrette. E lo studio non fa differenze tra il fondente, notoriamente ‘promosso’ dagli esperti, e quello al latte, che anzi era il più consumato dal campione. L’importante è non esagerare: 100 grammi di cioccolato al giorno sono l’ideale. Buone notizie, insomma, per i tanti golosi.

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti