Solstizio d’Estate : oggi 21 Giugno 2015 comincia la stagione estiva, quale tendenza meteo?

Solstizio d’Estate 2015/ Questa sera alle 18.38 avrà ufficialmente inizio la stagione estiva dal punto di vista astronomico nell’emisfero Boreale (dal punto di vista meteorologico è cominciata il 1° Giugno). Nell’Emisfero Australe, ovvero a sud dell’Equatore avrà inizio l’Inverno astronomico.
Oggi avremo il maggior numero di ore di luce sulla nostra Penisola, ovvero poco più di 15 ore (il numero varia a seconda della latitudine lungo tutto l’Emisfero Nord) mentre da domani avrà inizio un lento e costante ridimensionamento del giorno, con un conseguente aumento delle ore di buio.

Cos’è il solstizio? Il solstizio in astronomia è definito come il momento in cui il Sole raggiunge, nel suo moto apparente lungo l’eclittica, il punto di declinazione massima o minima (nel caso del Solstizio d’Estate parliamo di declinazione massima). Il fenomeno è dovuto all’ inclinazione dell’asse di rotazione terrestre rispetto all’eclittica. Dunque nell’Emisfero Boreale avremo il maggior numero di ore di luce, mentre nell’emisfero Australe avremo il maggior numero di ore di buio.
Altre interessanti fenomeni che coincidono col Solstizio d’Estate riguardano le località poste sul Tropico del Cancro e il Circolo Polare Artico. Sul tropico dell’Emisfero Boreale oggi 21 Giugno è l’unico giorno in cui il Sole è posto allo Zenit, ovvero risulta perpendicolare (senza proiettare ombre). Sul Circolo polare artico, ovvero sul 66° parallelo (da non confondere con il Polo Nord, posto al 90° parallelo), oggi 21 Giugno è l’unico giorno dell’anno dove il Sole non tramonta.

Quest’anno la stagione estiva non si presenta nel migliore dei modi a causa della presenza di fresche masse d’aria atlantiche che hanno portato un generale calo delle temperature. Sul Meridione insistono venti freschi di Maestrale a tratti di forte intensità e le temperature non riescono a superare i 20/22 °C. Nulla da dire sulle condizioni del cielo, dato che si presenta sereno su gran parte del territorio italiano.

Potrebbe Interessarti : Inizio di settimana fra alta pressione e temporali
Potrebbe Interessarti : previsioni/tendenze per l’Estate 2015

In Gran Bretagna, a Stonehenge, sopravvivono gli imponenti ruderi di un tempio druidico: due cerchi concentrici di monoliti che raggiungono le 50 tonnellate. L’asse del monumento è orientato astronomicamente, con un viale di accesso al cui centro si erge un macigno detto “pietra del calcagno” (Heel Stone, detta anche Fryar’s Heel, Tallone del frate). Al solstizio d’estate il Sole si leva al di sopra della Heel Stone. Stonehenge, insomma, sarebbe non solo un tempio, ma anche un calendario.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Furiosi venti di libeccio nella notte: strage di alberi in molte regioni

Cronaca: arrestato “Igor il Russo”, il famoso killer di Budrio

Maltempo in Campania: traghetti fermi nel Golfo di Napoli per il vento forte

Inizio settimana prossima all’insegna del FREDDO sull’Italia (LE MAPPE)

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti