Protezione Civile: allerta meteo per Veneto e Friuli Venezia Giulia. Vento forte sulle Marche.

Anche la Protezione Civile ha emanato un’allerta meteo ufficiale valida per la giornata di domani, per un forte peggioramento con piogge e temporali sul Nord-Est. Vediamo il bollettino meteo:

Maltempo: allerta per temporali sul Nord-est e venti forti sul medio Adriatico

Una vasta perturbazione proveniente dall’Europa centrale si sta muovendo verso l’Italia e determinerà nei prossimi giorni condizioni di diffusa instabilità, accompagnata da rinforzo della ventilazione in particolare sulle regioni di Nord-Est e sul medio versante adriatico.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso prevede, dalla tarda serata di oggi, lunedì 22 giugno, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Friuli Venezia Giulia e Veneto.
I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate.
Si prevedono, inoltre, venti forti da Sud-Ovest, con rinforzi fino a burrasca sulle Marche, in graduale rotazione nella giornata di domani, martedì 23 giugno, dai quadranti orientali. Si segnalano, infine, possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Leggi anche: Previsioni meteo: piogge e temporali Martedi’ al Nord, fenomeni anche intensi

Sulla base dei fenomeni previsti è valutata per domani criticità gialla sulla Pianura orientale lombarda per rischio idraulico diffuso. Criticità gialla per rischio idrogeologico localizzato, invece su tutto il Friuli Venezia Giulia e sul Veneto, sui bacini nord-orentali lombardi, su quelli trentini e, ad Ovest, sulla Liguria. Infine, al Centro, la criticità gialla interesserà i bacini idrici dell’Alta Toscana tirrenica.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO
MALTEMPO: ecco dove colpirà maggiormente tra venerdì 15 e sabato 16 dicembre

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti