Internet: truffa ruba soldi via mail si diffonde in rete nelle ultime ore

Come segnalato sul sito di La Stampa, negli ultimi giorni e nelle ultimissime ore si sta diffondendo una vera e propria truffa online, analoga a quella di cui vi abbiamo parlato ieri relativa alle finte bollette Enel che arrivano via e-mail.

In questo caso, la truffa funziona così: si riceve una mail (spesso di un presunto corriere), ma si tratta di una mail ingannevole che in realtà non si riferisce ad alcun eventuale acquisto da te compiuto online. Aprendo questa mail e nello specifico il link contenuto in essa, si determina il download di un software potente in grado di bloccare il proprio pc, ovvero bloccare praticamente tutti i files.

A questo punto, scatta la richiesta di 300 euro per ottenere un codice utile a decriptare i dati. Generalmente questo codice non funziona neanche e quindi scatta un’ulteriore estorsione di denaro, ai danni della povera vittima.

Internet: truffa ruba soldi via mail si diffonde in rete nelle ultime ore

Come difendersi? Paola Capozzi, responsabile del dipartimento di polizia postale di Piemonte e Valle d’Aosta spiega aLaStampa le tecniche che usano gli hacker: “I sistemi sono sostanzialmente due – spiega Paola Capozzi – o minacciando catastrofi nel caso non ci si colleghi o creando interesse”. Per evitare le trappole bisogna controllare bene l’oggetto della mail e il testo. Qualora si ravvisassero problemi o anomalie nel testo (ad esempio frasi poco corrette o sgrammaticate) bisogna cestinare la mail.

Un ragazzo coinvolto spiega: nel mio caso per compiere la truffa è stata usata un’email apparentemente dal corriere Sda. «Aspettavo due biglietti per il concerto di Ligabue e una maglietta dei Rolling Stones, per questo ho aperto l’email» spiega Emanuel. Con Emanuel è stato usato il cosiddetto «spear phishing», una tecnica che funziona nel 90% dei casi. Si tratta di pedinare informaticamente l’obiettivo in modo da conoscere le sue esigenze. Postate sui social che state aspettando un pacco? Avete appena offerto ai cyber criminali un’opportunità. Nelle ore successive potrebbe arrivarvi un’email con l’oggetto del vostro desiderio. Dunque, massima attenzione se ricevete mail del genere.

 

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti