Estofex : allerta meteo massima per l’Europa centrale. Rischio tornado e grandine enorme

Allerta meteo Estofex / Il vasto anticiclone africano che ha portato temperature roventi su buona parte dell’Europa occidentale  sta lentamente spostando il suo baricentro verso est, lasciando scoperte le aree settentrionali del Continente dove è imminente l’ingresso di masse d’aria fresche provenienti dall’Atlantico.

Il primo fronte freddo è atteso nel pomeriggio di oggi 5 Luglio e coinvolgerà Francia centro-settentrionale, Germania, Belgio, Paesi Bassi e Danimarca dove nei giorni scorsi le temperature hanno superato i 34/35°C su vaste aree.
Proprio nel pomeriggio e nella serata odierna sono attesi i primi intensi fenomeni dovuti al transito dell’aria fresca atlantica che provocherà la rapida risalita verso l’alto dell’aria calda e e umida presente nei bassi strati.
Data la presenza di vaste pianure, esattamente come accade negli USA, l’energia accumulatasi al suolo è estrema e pertanto il contrasto con l’arrivo dell’aria fresca risulterà rilevante tanto da innescare la formazione di violentissime Supercelle.
Eloquenti gli aggiornamenti di Estofex (centro meteorologico europeo specializzato nei fenomeni violenti) :
allerta meteo di livello 3 (massima) fra Olanda e Germania settentrionale dove potrebbero verificarsi nella seconda parte della giornata odierna fenomeni davvero estremi come tornado e grandinate eccezionali con chicchi di grosse dimensioni.
Allerta di Livello 2 per Belgio, Lussemburgo, Danimarca, Francia nord-orientale e Germania centrale dove potrebbero verificarsi fenomeni estremi con una probabilità leggermente più bassa rispetto alle aree con livello 3.
Livello 1 e di semplice rischio temporali per l’arco alpino e prealpino italiano (segnatamente su Piemonte, Lombardia, Trentino alto Adige e localmente sul Veneto) per quanto riguarda la giornata odierna.

Un nuovo fronte freddo è atteso fra Martedi e Mercoledi su tutta l’Europa centrale e pertanto vi sarà nuovamente possibilità di temporali violenti. L’aria fresca (solo alle alte quote) raggiungerà anche la nostra Penisola nel corso della prossima settimana e pertanto temporali anche forti potranno colpire la Pianura Padana e le zone interne del Centro-Sud, ovviamente in maniera decisamente più “soft” rispetto a quanto previsto fra Germania, Francia, Belgio e Danimarca.

Temporale spaventoso su Viareggio, guarda le foto eccezionali, clicca QUI

Allerta meteo Estofex per l’Europa centrale

 


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Ultimissime della sera: nuova ondata di FREDDO pronta a colpire la nostra penisola, poi…
Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti