Neve in Russia : fiocchi bianchi ricoprono Vorkuta nell’Artico europeo

Neve in Russia/ Se l’Europa centro-occidentale sta facendo i conti con una vasta e rovente ondata di caldo africano, lo stesso non si può dire per l’estrema Europa nord-orientale, ovvero sulle coste russe bagnate dal Mar di Barents.
Qui negli ultimi giorni si è verificata un’importante discesa di aria fredda artica, con isoterme a 850hpa (circa 1500m) vicine ai -5°C che hanno fatto piombare le temperature al suolo, anche in pianura, verso lo zero.

Pertanto ha fatto la sua comparsa la neve, fenomeno ovviamente non raro per queste zone dato che ci troviamo appena sopra il circolo polare artico (sul 67° parallelo). I fiocchi bianchi hanno ricoperto vaste aree pianeggianti compresa la città di Vorkuta, nella Repubblica del Komi, depositando al suolo circa 2 cm di neve fresca anche se piuttosto bagnata.
Per queste zone la neve è piuttosto frequente durante la stagione estiva, anche durante i mesi di Luglio e Agosto, grazie alla notevole vicinanza col Polo Nord e la mancanza di barriere naturali a nord/ nord-ovest.

Ecco le splendide foto giunte da Vorkuta :

[nggallery id=90]

Nelle aree più nord-orientali della Repubblica del Komi sono state registrate nello scorso week-end nevicate molto forti che hanno nuovamente ricoperto di bianco la tundra artica russa.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo, alluvioni in Emilia : il Secchia fa paura a Modena – Traffico in tilt sulla A22

Alluvione in Emilia: strage nel modenese, morti un centinaio di animali

Esplosione a impianto gas Baumgarten in Austria: feriti e un morto. Interrotte forniture Italia.

INSTABILITA’: le news sulla nuova fase di maltempo attesa dalla seconda metà del mese
Un GELICIDIO ‘mozzafiato’

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti