Allerta Meteo : arrivano forti temporali al Nord nelle prossime 36 ore. Rischio grandine e nubifragi

Allerta Meteo/ Nei precedenti editoriali vi abbiamo parlato dell’imminente peggioramento che interesserà principalmente le regioni settentrionali a causa di un calo momentaneo dell’alta pressione africana che da oltre una settimana sovrasta l’intero bacino del Mediterraneo.

Il peggioramento è ormai confermato e ora possiamo individuare quali saranno le regioni che con maggior probabilità potranno assistere a fenomeni localmente violenti.
Il calo dei geopotenziali e il calo della pressione porteranno anche ad un abbassamento delle temperature alle alte quote a causa di infiltrazioni fresche atlantiche. Queste entreranno in contatto, nel corso delle prossime 48 ore, con il gran caldo e l’umidità presente sulla nostra Penisola innescando intensi contrasti termici. Il calo termico ci sarà anche al suolo ma in maniera molto contenuta (LEGGI QUI le previsioni sulle temperature)

I contrasti fra fresco in alta quota e caldo al suolo si tradurranno in temporali violenti data l’enorme quantità di energia disponibile nei medio/bassi strati dell’atmosfera. Questi avranno modo di formarsi segnatamente nelle ore pomeridiane e serali di oggi e di Mercoledi sul Settentrione e nella giornata di Giovedi al Centro-Sud.

Oggi 7 Luglio : temporali su Valle d’Aosta, Piemonte settentrionale, Lombardia settentrionale, Trentino Alto Adige, entroterra veneto (vicentino, trevigiano, bellunese), alto Friuli. Quindi fenomeni concentrati prevalentemente su Alpi e Prealpi.

Mercoledi 8 Luglio : sensibile peggioramento del tempo nel pomeriggio e nelle ore serali. Rischio di temporali anche molto forti e violenti su Piemonte centro-settentrionale, Lombardia centro-settentrionale, Veneto, Trentino alto Adige, Friuli Venezia Giulia. Quindi interessamento anche delle pianure. Sul Triveneto si registranno localmente i fenomeni più violenti, ovvero grandinate (anche di grosse dimensioni), nubifragi e forti colpi di vento.
[nggallery id=94]
Giovedi 9 Luglio : migliora al Nord. L’aria fresca transiterà sulle regioni del Centro-Sud innescando forti temporali nelle zone interne.

 


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Gelicidio fra Liguria e Piemonte: due treni bloccati sui binari

Maltempo in Toscana ed Emilia Romagna: disagi sulla linea ferroviaria Bologna-Prato

Previsioni meteo oggi: allerta meteo, elevato rischio idrogeologico

E’ vero che a Natale arriverà l’anticiclone?
Linea di tendenza per i prossimi 15 giorni in Italia (SPAGHETTI)

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti