Allerta meteo della Protezione Civile per domani: Lombardia, Alto Adige, Friuli Venezia Giulia le più colpite

Allerta della Protezione Civile per la giornata di domani in seguito all’arrivo di temporali su parte del Nord Italia. Nella seconda parte del giorno potranno verificarsi fenomeni anche di forte intensità, per via della grande energia in gioco dopo il caldo intenso di questi giorni. Di seguito il comunicato ufficiale della Protezione Civile, ma vi invitiamo anche a consultare le previsioni meteo zona per zona cliccando qui.

Allerta Protezione Civile – Dopo giorni di alta pressione e temperature elevate sull’Italia da stasera è prevista forte instabilità sulle regioni alpine centro-orientali, a causa del transito di una perturbazione atlantica sull’Europa centrale

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso prevede, dal tardo pomeriggio di oggi martedì 7 luglio, precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Friuli Venezia Giulia, Veneto e Alto Adige. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e locali grandinate.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata, per oggi e domani, una criticità arancione per rischio idrogeologico sulla provincia autonoma di Bolzano. Nella giornata di domani inoltre è stata valutata una criticità arancione anche su buona parte del Veneto mentre è stata valutata una criticità gialla per rischio idraulico sulle pianure lombarde. Sempre per la giornata di domani è stata valutata criticità gialla per rischio idrogeologico sul Friuli, sulla Liguria e sulle restanti parti della Lombardia, del Trentino e del Veneto.

Leggi anche: Ancora Caldo estremo e bollino rosso su molte città domani e Giovedì


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Meteo : fronte instabile insiste sul centro Italia. Domani maltempo verso il sud

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti