Tornado Veneto 8 Luglio 2015: l’ARPAV conferma, si è abbattuto un EF4

Tornado Veneto – Giungono conferme da enti statali come l’ARPA Veneto che il tornado abbattutosi ieri su alcune zone della Riviera del Brenta può essere classificato come uno degli eventi tornadici più intensi mai registrati in Italia, ovvero un categoria EF4 su una scala massima che arriva a EF5.

Secondo la relazione preliminare svolta dagli esperti dell’ARPA si riporta quanto segue: “Il tornado dell’8 luglio 2015 va probabilmente classificato come EF4, quindi come uno dei più intensi verificatisi in Veneto. Secondo tale scala la velocità del vento, stimabile in base ai danni riscontrati, è compresa tra circa 270 e 320 km/h. Va sottolineato che il tornado è un fenomeno estremamente localizzato per cui tali velocità non sono rilevate da una rete per quanto fitta di stazioni a terra. Nel caso in cui una delle stazioni si trovasse proprio sulla traiettoria del tornado verrebbe danneggiata o più probabilmente distrutta.”

Infine ricordiamo che le pianure Venete come quelle Emiliane non sono nuove a questo tipo di fenomeni, non a caso è sempre il Veneto a detenere l’amaro record del tornado più intenso mai registrato sul territorio Italiano. Infatti nel 1930 si stima che un tornado classificabile come EF5 si sia abbattuto su Selva Montello causando ingenti danni.

GUARDA IL VIDEO DEL TORNADO

Tornado Veneto 8 Luglio 2015: l’ARPAV conferma, si è abbattuto un EF4


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Meteo : fronte instabile insiste sul centro Italia. Domani maltempo verso il sud

Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali
Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti