Drammatico crollo in spiaggia a Platamona (Sassari): persone finite sotto le macerie

Impressionante quanto accaduto in Sardegna nel pomeriggio di oggi. Nel tratto di costa sassarese di Platamona, ha ceduto improvvisamente il muraglione che sostiene la storica Rotonda della località marittima, naturalmente invasa da spiaggianti.

Il muro è crollato intorno alle 13.30, ferendo sette ragazzi che si erano sdraiati a ridosso di esso per cercare un po’ di riparo dal sole. I giovani hanno sentito qualche rumore sospetto ma non hanno fatto in tempo a mettersi al riparo e sono rimasti per alcuni minuti sotto le macerie prima di essere tratti in salvo. Gli adolescenti sono stati trasportati nell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari dal 118. Ad avere la peggio un diciassettenne che ha riportato la frattura del bacino. Ma vi sarebbe un altro ferito abbastanza grave. In pochi minuti la macchina dei soccorsi ha coinvolto uno spiegamento di forze eccezionale, dai carabinieri alla Squadra mobile, dai vigili del fuoco alla polizia stradale e ai vigili urbani. Bloccato il traffico della litoranea e sgomberata la Rotonda dalle auto in sosta, le forze dell’ordine lavorano per ricostruire l’accaduto. Per ragioni ancora da accertare è venuto giù il muro perimetrale per un tratto di 15 metri.  Secondo i testimoni, se questo incidente fosse capitato domenica scorsa, quando la spiaggia era stracolma di persone, si sarebbe verificata una strage.

Foto di Gloria Calvi


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti