La circolazione nel Mediterraneo: i movimenti delle acque e la loro influenza sul clima

Circolazione nel Mediterraneo/Il clima del Mediterraneo risulta essere uno tra i più studiati ad oggi per via della salinità elevata e la sua capacità di influenzare il clima della penisola italiana grazie ai particolari movimenti delle sue acque.

Poiché il mar Mediterraneo è uno dei bacini più grandi, si è pensato di suddividerlo in tre grandi settori per determinarne i movimenti in maniera più dettagliata e precisa:

[imagebrowser id=133]

Come detto prima, i movimenti delle acque sono molto importanti per il clima, in quanto la forte evaporazione del mare e la presenza dei venti molto forti e freddi innescano le depressioni nel bacino del Mediterraneo.


Articolo a cura di Alessio Colella

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti