Maltempo in Campania: violento temporale a Marina di Camerota, due feriti

L’Italia centro-meridionale è alle prese con forti temporali e acquazzoni che stanno interessando non solo le aree interne e i rilievi ma anche molte zone di pianura e in alcuni casi di mare.

Un violento temporale si è abbattuto nel corso della mattinata sulla costa cilentana, in particolare la zona compresa tra Marina di Camerota e Ascea. Una ventina, in poco meno di due ore, gli interventi della Guardia Costiera di Palinuro, diretta dal capitano Andrea Palma. Tra essi, il recupero di un gruppo di cinque canoisti dei quali si erano perse le tracce, individuati al largo di Marina di Camerota mentre tentavano disperatamente di opporsi alla corrente.

A Marina di Camerota, il forte vento ha creato danni alle strutture balneari: in una spiaggia degli ombrelloni sono volati via e hanno ferito due turisti, uno di questi ricoverato all’ospedale con il rischio della perdita di un occhio.

 


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Valanghe: italiano morto travolto da valanga nel canton Vallese

ALLERTA protezione civile per VENERDI 15 DICEMBRE
Meteo a 7 giorni: piogge in arrivo al centro e al sud, poi freddo moderato

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti