Emilia : altri terremoti avvertiti fra Porretta Terme, Gaggio Montano, Pavullo, Zocca. Sciame in accentuazione

Terremoto Emilia oggi/ Sono ben quattro le scosse di terremoto avvertita sull’Appennino modenese e bolognese nel corso della giornata odierna, di cui due in mattinata (LEGGI QUI) e le altre nel pomeriggio.

Le due scosse del pomeriggio sono avvenute esattamente alle 15.39 e alle 15.54 con magnitudo rispettivamente di 2.8 e 2.3. Ipocentro fissato a circa 7 km di profondità.
Entrambe le scosse sono state avvertite nell’area epicentrale fra Gaggio Montano, Pavullo nel Frignano e Zocca, senza ovviamente arrecare danni a cose o persone. Tuttavia queste scosse sono sintomo di un’intensificazione dello sciame sismico sull’Appennino modenese/bolognese che potrebbe anche persistere nelle prossime ore e nei prossimi giorni.

Rete sismica di monitoraggio disponibile QUI.
Aggiornamenti anche sulla Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

Hai avvertito il terremoto? Segnalalo QUI

Ecco i centri abitati presenti nel raggio di 20 km :

Comune Prov Dist Pop
Montese MO 2 3357
Castel d’Aiano BO 4 1951
Zocca MO 8 4883
Gaggio Montano BO 9 5066
Pavullo nel Frignano MO 12 17198
Vergato BO 13 7642
Porretta Terme BO 14 4735
Lizzano in Belvedere BO 14 2309
Castel di Casio BO 14 3479
Fanano MO 15 3028
Sestola MO 16 2602
Savigno BO 16 2727
Grizzana Morandi BO 16 3982
Camugnano BO 16 2000
Guiglia MO 17 3999
Lama Mocogno MO 18 2844
Montecreto MO 19 1000
Sambuca Pistoiese PT 20 1680
Granaglione BO 20 2232
Marano sul Panaro MO 20 4787
Polinago MO 20 1742

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Ultimissime della sera: nuova ondata di FREDDO pronta a colpire la nostra penisola, poi…
Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti