Maltempo: violento temporale nel vicentino, downburst si abbattono su Arzignano e Chiampo

Nella tarda serata di ieri, come previsto, forti temporali hanno investito il Veneto, raggiungendo le zone pianeggianti e portando intenso maltempo.

Il vicentino è stato colpito da una cella temporalesca particolarmente intensa ed estesa, che si è abbattuta con tutta la sua forza nella località di Arzignano e in quella di Chiampo. Qui si sono concentrati i maggiori interventi dei vigili del fuoco, proseguiti per tutta la notte. Colpita anche Lonigo, sempre in provincia di Vicenza.

La cella temporalesca che ha colpito il vicentino nella tarda serata di ieri, 29 Luglio 2015.

A causa delle raffiche di downburst (venti molto intensi generati dal temporale ma non da una tromba d’aria), moltissimi alberi e rami sono stati spezzati, specialmente nella città di Arzignano. Alcuni tetti di edifici sono stati scoperchiati.

A Chiampo, per tagliare un platano di 20 metri pericolante, è stata chiusa per due ore la provinciale che collega Chiampo ad Arzignano dal ponte Beato Isnardo al ponte della Filanda. Poco distante un altro arbusto ha provocato danni. Analoga proceduta poco distante per un cedro di 10 metri, presente nel cortile della ditta Ani ai confini tra Chiampo e Arzignano, spezzatosi a metà e andato a ingombrare la provinciale.

Ad Arzignano vi sono stati anche pesanti allagamenti, come si può osservare dal video qui sotto. Per fortuna ai tanti danni non sono corrisposte vittime o feriti.

Guarda la galleria di foto

[nggallery id=148]

Fonte immagini: facebook


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti