La saturazione e la condensazione: il processo di formazioni delle nubi

La saturazione e la condensazione / Concetti molto importanti in ambito meteorologico sono la saturazione la condensazione e cosa scaturiscono: infatti, la principale causa delle formazioni delle nubi è dovuto allo studio di tali fenomeni.

La saturazione è una combinazione dei processi di evaporazione e condensazione che avvengono in condizioni stabili. In un processo di non saturazione, la quantità di acqua che evapora è minore rispetto al vapore che condensa, mentre nel processo di saturazione tale quantità è uguale. Se, invece, il vapore acqueo di una particella è maggiore rispetto al massimo che può contenere, allora la quantità in eccesso viene condensata provocando la formazione di nubi ( QUI LA LORO CLASSIFICAZIONE ).

Durante tale studio, molto importante è il concetto di umidità relativa che ci identifica quanto siamo vicini o lontani dalla saturazione attraverso il rapporto di mescolanza(secco e saturo) moltiplicato per 100.

Tale curva rappresenta la saturazione dell’aria: temperatura e tensione di vapore alla saturazione sono direttamente proporzionale; se i due parametri aumentano allora sarà maggiore la presenza di vapore acqueo. Fonte: www.vivoscuola.it

 


Articolo a cura di Alessio Colella

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti