Clima: pubblicato il rapporto sul clima dell’anno 2014

Clima / Il 2014 è stato l’anno che ha registrato numerosi record, soprattutto quello relativo al caldo, battendo così tutti i record registrati in anni passati confermando il surriscaldamento del pianeta.

Il record registrato sui termometri, a detta di molti scienziati e fisici, è dovuto al fenomeno di El Nino anche se inizialmente era considerato neutrale: infatti a causa di tale fenomeno gas ed effetto serra sono aumentati a causa dell’aumento di CO2 e metano nell’aria. Sulla Terra il record è stato “sentito” da ben 24 paesi oltre l’Europa. Anche le temperature superficiali dell’oceano sono aumentate anche se seguono il passo degli ultimi decenni.

Le precipitazioni sono state ben sopra la media negli oceani, ma molto sotto media sulla terraferma: questo ha “modificato” l’umidità rendendo l’emisfero Sud (più acqua) molto più umido dell’emisfero Nord.


Articolo a cura di Alessio Colella

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti