Nubifragio nel Cadore : frana isola Cortina d’Ampezzo, numerosi danni e un disperso

Nubifragio Cortina d’Ampezzo / Un violento temporale ha colpito i rilievi del Nord-Est nel corso della tarda serata di Martedi, in maniera particolare le aree del bellunese e del Friuli settentrionale.

Il temporale ha scatenato un violento nubifragio nel Cadore, colpendo in maniera particolare i centri di Cortina d’Ampezzo, San Vito, Auronzo e Borca dove si sono abbattute diverse frane. Interrotta la statale di Alemagna praticamente da Dogana Vecchia a Borca. Interrotta anche la strada da Auronzo a Misurina, a causa della caduta di un ponte.
A San Vito di Cadore tre automobili sono state travolta da un’estesa frana : due delle macchine coinvolte erano vuote, mentre nell’altra, trascinata nel torrente Rusecco, c’era una coppia di turisti polacchi. Dei due solo la moglie è stata ritrovata sana e salva, l’uomo invece risulta ancora disperso. Ora sono in corso le ricerche lungo il torrente, con l’auto delle fotoelettriche. L’auto della coppia era parcheggiata assieme alle altre davanti a una baita nei pressi di una pista da sci, ma la violenza della frana le ha scaraventate tutte via nel Rusecco.
La frana ha coinvolto anche Cortina d’Ampezzo che è rimasta totalmente isolata per tutta la notte.
A breve giungeranno ulteriori notizie.

[nggallery id=157]


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Previsioni Meteo : prossimi giorni ancora col maltempo, nuova irruzione artica imminente!

Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera
PREVISIONI METEO: prima il FREDDO, poi l’anticiclone in attesa di Natale

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti