Dissesto idro-geologico: stanziati 1,2 miliardi di euro per l’Italia

Il Ministro dell’Ambiente Galletti ha annunciato nelle ultime ore l’arrivo di importanti risorse per combattere il serio problema del dissesto idro-geologico che attanaglia la nostra regione. Risorse pari a «1,2 miliardi di cui 654 milioni già finanziati per avviare cantieri nelle principali città»

I finanziamenti saranno orientati a città e zone più sensibili e  che versano in condizioni di dissesto importanti. È Genova, con 323,5 milioni, la città a cui sono state destinate più risorse dei 1,2 miliardi previsti dal piano. Seguono Milano con 122 milioni e Padova con 93,3 milioni. Dei 1.303 milioni 1.268,7 vengono suddivisi fra venti città mentre i restanti 34,3 milioni sono destinati ad altre città. Sono 654,3 i milioni deliberati dal Cipe per i primi cantieri e comprendono 275 milioni per Genova e 112,5 per Milano.

I cantieri già finanziati «partono per primi e gli altri da qui a breve, a inizio 2016», ha precisato Galletti. Per i piccoli paesi e centri di montagna, coinvolti in frane e alluvioni come accaduto in Cadore, «prevediamo un piano di piccole opere, nei prossimi mesi riusciremo a presentarlo», ha aggiunto Galletti.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Alluvione in Emilia 12 dicembre 2017 : il fiume Parma esonda ed allaga Colorno – FOTO

Maltempo, alluvioni in Emilia : il Secchia fa paura a Modena – Traffico in tilt sulla A22

Alluvione in Emilia: strage nel modenese, morti un centinaio di animali

Un po’ di alta pressione all’inizio della terza decade ma non per tutti
INSTABILITA’: le news sulla nuova fase di maltempo attesa dalla seconda metà del mese

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti