Maltempo: muore una donna sul Gran Sasso in escursione travolta da torrente

Maltempo in Abruzzo. Tragedia sul Gran Sasso, muore una donna di 44 anni di Teramo travolta da un torrente / Il maltempo della settimana di Ferragosto sta portando le sue prime vittime. È purtroppo la volta di una donna di 44 anni in gita con la sua famiglia sul monte Prena del Gran Sasso d’Italia (2.561 metri): un nubifragio si è abbattuto sulla zona in cui tutta la famiglia stava passeggiando, accumulando ingenti quantità d’acqua che, accumulatasi in vere e proprie piccole dighe naturali, si sono riversate verso il percorso della famiglia, travolgendoli in pieno.

Il marito e i due figli (un adolescente di 13 anni e un bambino di 9) si sono salvati ma il padre ha dovuto rimanere inerme ad osservare la scena e ad aspettare i soccorsi dopo aver mandato la figlia maggiore a cercare aiuto; l’aiuto è arrivato da un passante che ha accompagnato la ragazzina a Campo Imperatore da dove è partita una squadra del Soccorso alpino con un elicottero per recuperare la sfortunata famiglia che continuava a lottare anche con la caduta di massi (erano bloccati in un dirupo di 50 metri). La famiglia è stata trasportata all’ospedale San Salvatore dell’Aquila e per la madre purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Ci stringiamo attorno alla famiglia per la grave e sfortunata perdita.


Articolo di Giancarlo Modugno


Ultime notizie Leggi tutte


Alluvione in Emilia: strage nel modenese, morti un centinaio di animali

Esplosione a impianto gas Baumgarten in Austria: feriti e un morto. Interrotte forniture Italia.

Sicilia : debole scossa di terremoto tra Sant’Agata di Militello, Capo d’Orlando, Torrenova – dati INGV

Un GELICIDIO ‘mozzafiato’
Meteo a 7 giorni: ultimo tentativo artico prima di una pausa parziale

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti