Allerta Meteo : enorme MCS verso la Sardegna e il Centro Italia (le immagini live)

Allerta Meteo / Un vasto sistema temporalesco formatosi nel mar Mediterraneo occidentale, poco a largo delle isole Baleari, si sta muovendo lentamente verso la Sardegna centro-settentrionale dove sono già giunte le prime forti piogge.

Si tratta di un vasto temporale MCS (Mesoscale Convective System), ovvero un sistema temporalesco a mesoscala formato da numerosi nuclei temporaleschi a fondoscala (ovvero dove le precipitazioni si presentano ad intensità elevatissima). Questo ammasso temporalesco è ben visibile dal satellite (guarda qui le immagini live) e le sue dimensioni sono decisamente ragguardevoli dato il suo diametro vicino ai 300 km.

Il sistema temporalesco si muove verso est/nord-est in seno alle correnti sud-occidentali presenti alle alte quote. Proprio lungo questa linea è in atto una violenta convergenza fra differenti masse d’aria : quella molto fresca di provenienza atlantica e quella molto più calda di provenienza nord-africana. Lo scontro fra le due masse d’aria è eccezionale e a ciò va ad aggiungersi l’elevata energia presente nei bassi strati per via della presenza di un bollente mar Mediterraneo.

Sulla traiettoria di questo groppo temporalesco si trova la Sardegna : saranno principalmente i settori settentrionali e occidentali dell’isola a vedere fenomeni di forte intensità (temporali e forti acquazzoni, oltre che un’accesa attività elettrica). In serata il fronte su cui si sta sviluppando questo enorme temporale raggiungerà la bassa Toscana, il Lazio, la Campania settentrionale e l’Umbria, innescando la formazione di fortissimi temporali e nubifragi (possibili anche fenomeni estremi, come potete LEGGERE QUI).

Le migliaia di fulminazioni rilevate dai radar all’interno del sistema temporalesco MCS a largo della Sardegna

 


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

News della sera: FREDDO almeno sino a mercoledì 20 dicembre, poi…
Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti