Violentissimo downburst su Morimenta: edifici distrutti, mezzi ribaltati

Nel corso di ieri, una violentissima ondata di maltempo generata da un vasto sistema temporalesco , si è abbattuta sulla Sardegna.

L’area più colpita, epicentro di fortissime raffiche di vento (si è trattato di downburst, cioè raffiche di vento lineari in uscita da temporali, e non di tornado), è stata quella di Oristano.

In particolare, nel piccole comune di Morimenta, un nubifragio con fortissime raffiche di vento superiori anche ai 100 km/h, ha provocato ingenti danni. Sono crollati i tetti di alcune aziende agricole e sono state danneggiate abitazioni. Un albero ha divelto le sbarre di un passaggio a livello creando pericoli per gli automobilisti che hanno continuato ad attraversarlo sino a quando non sono intervenute le forze dell’ordine. Alcuni mezzi, come si può osservare dalle immagini, sono stati addirittura ribaltati. Disperati molti agricoltori del posto, che hanno visto praticamente distrutte le loro aziende agricole.

Foto gentilmente concesse da Stefano Pia

[nggallery id=200]


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Gelicidio fra Liguria e Piemonte: due treni bloccati sui binari

Maltempo in Toscana ed Emilia Romagna: disagi sulla linea ferroviaria Bologna-Prato

Previsioni meteo oggi: allerta meteo, elevato rischio idrogeologico

E’ vero che a Natale arriverà l’anticiclone?
Linea di tendenza per i prossimi 15 giorni in Italia (SPAGHETTI)

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti