Allerta Meteo Liguria-Emilia-Versilia : temporali violenti e stazionari in formazione

Allerta Meteo Liguria-Emilia-Versilia/ Nei prossimi minuti sino al termine della giornata di lunedi entreremo nella fase clou di questo peggioramento di stampo autunnale che sta interessando in maniera particolare le regioni settentrionali.

Dopo il passaggio temporalesco di questa mattina, sulla Liguria, che fortunatamente non ha assunto carattere alluvionale grazie alla mobilità dei temporali, il pomeriggio è trascorso senza particolari patemi su gran parte della regione.
Nel corso degli ultimi minuti tuttavia sta riacquistando forza l’instabilità sul mar Ligure dove sta avvenendo la formazione di numerosi nuclei temporaleschi molto violenti e soprattutto poco mobili, quindi quasi stazionari.
I fenomeni stanno già inglobando le are orientali del genovesato e aree occidentali dello spezzino e saranno proprio queste le aree maggiormente colpite nel corso della tarda serata e della notte. I temporali raggiungeranno anche Genova e La Spezia, seppur in maniera più contenuta rispetto alle aree poste fra le due città liguri.
Questi nuclei temporaleschi potranno estendersi anche alla Toscana settentrionale, soprattutto su Versilia, Lunigiana e Garfagnana, e infine alle zone appenniniche dell’Emilia fra parmense e piacentino.
Su tutti i settori appena menzionati potranno verificarsi piogge a carattere di nubifragio con accumuli potenzialmente elevati, anche superiori ai 100/150 mm, tali da provocare disagi alla circolazione, smottamenti o anche locali esondazioni.

Scatto radar delle 21.20 su Liguria, Appennino emiliano e alta Toscana. Eloquenti i nuclei temporaleschi violenti nel mar Ligure e sullo spezzino.
Con la linea tratteggiata abbiamo delimitato le aree più a rischio nubifragi nelle prossime 12 ore

http://sc05.arpa.piemonte.it/previ/last_movie_compa.gif


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti