Previsioni meteo lungo termine : ultima decade di Settembre con forte instabilità?

Previsioni meteo lungo termine / Dopo la forte e pesante perturbazione arrivata ieri colpendo gran parte del Nord, oggi si fanno i conti dei danni causati dalle ingenti quantità di acqua caduta ( QUI L’ALLUVIONE IN EMILIA ). Al Sud, invece, il caldo africano e intenso continua a portare l’estate con sé, ma l’ultima decade di settembre potrebbe essere molto instabile.

Stando ai modelli matematici, infatti, l’Italia sarà presa di mira da un’altra intensa perturbazione che non risparmierà nessuna regione. Il peggioramento previsto è duraturo con i fenomeni che possono essere anche intensi vista l’elevata energia che vi sarà al suolo, soprattutto al Sud, dopo questa ondata di caldo. La perturbazione potrebbe arrivare già martedì 22 sul Nord-Ovest per poi investire tutta la penisola con un conseguente crollo termico (soprattutto al Sud tra la Puglia e la Sicilia dove si passerà dai 37°C ai 22-23°C in 48-72 h).

Poiché si trattano di previsioni a lungo termine, non si possono stabilire le regioni maggiormente colpite o avere la certezza dell’arrivo di questa perturbazione il 22 settembre; per questo vi invitiamo a restare collegati con noi e a seguire i nostri articoli pubblicati su inmeteo.net.

Ecco l’Italia invasa dalle piogge nell’ultima decade di settembre. Fonte: http://www.meteociel.fr/

 


Articolo a cura di Alessio Colella

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti