Ultim’ora: allarme alluvione a Genova, Recco già allagata col fiume al limite

ORE 07.00 – AGGIORNAMENTI SU GENOVA , CLICCA QUI >>>

Come previsto l’instabilità si è nuovamente accentuata nelle ultime ore sulla Liguria, dopo una pausa temporanea durata poche ore. Un nuovo rigenerarsi di nuclei temporaleschi in mare davanti alla costa sta interessando l’area del genovesato, in particolare la fascia costiera e primo entroterra a Est di Genova, dove gli accumuli pluviometrici stanno raggiungendo valori notevoli (150-200 millimetri dalla mezzanotte del 13).

Precipitazioni intense e persistenti stanno ingrossando torrenti e corsi d’acqua nell’area del Tigullio, ad est del capoluogo ligure, nelle località di Sori, Recco, Camogli, Portofino, Rapallo. Critica la situazione a Recco, dove si viaggia sui 200 millimetri accumuli nelle ultime 24 ore e le strade sono allagate in molti punti. Il fiume che attraversa Recco è prossimo a straripare. La situazione è in queste zone molto delicata, quindi si raccomanda di evitare di uscire e soprattutto stare lontani da ponti, strade allagate, torrenti e corsi d’acqua. Anche su Genova centro, negli ultimi minuti, il tempo è peggiorato, e non è da escludere l’insistenza nelle prossime ore del temporale proprio su Genova città, con conseguenti possibili disagi. La situazione resterà fortemente instabile almeno fino alla mattinata di domani.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

Meteo Protezione Civile: ancora maltempo nella giornata di domani

Meteo : enorme perturbazione artica sta avvolgendo l’Europa. L’Italia sotto la morsa del maltempo

METEO LUNGO TERMINE: ecco cosa ci riserverà il futuro
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti