Alluvione Piacenza: si cerca l’ultimo disperso. Ancora crolli e frane.

Da questa mattina sono riprese le ricerche dell’ultimo disperso in seguito della disastrosa alluvione che ha colpito il piacentino. Si cerca il corpo di Filippo Agnelli, 67 anni, disperso da Lunedì, travolto in auto dalla furia del Nure con il figlio Luigi a Recesio, tra Pontedellolio e Bettola, a Sud di Piacenza. All’imponente spiegamento in campo si è aggiunta un’unità mobile del Soccorso alpino proveniente da Modena. Ieri qualche km a valle del punto in cui il Nure si è portato via un centinaio di metri della strada provinciale sono stati trovati il fuoristrada su cui viaggiavano e il corpo senza vita di Luigi Agnelli.

Non si può dire cessata l’emergenza in Valnure a tre giorni dall’alluvione che ha colpito una vasta porzione dell’appennino piacentino. La situazione più grave si registra a Farini dove sono crollati alcuni edifici in via Roma e altri sono ancora inagibili, compresi la chiesa e il municipio. E’ tornata l’elettricità, ma non ancora completamente il gas e l’acqua dei rubinetti deve essere bollita. I collegamenti con le frazioni sono comunque stati ripristinati e i residenti sono raggiungibili. A Ferriere, invece, la provinciale da Salsominore fino al confine con la Liguria è interrotta. Alcune frazioni come Cattaragna, Castagnola, Cassimoreno, S.Gregorio, Pomarolo, Boschi, Torrio sono isolate senza luce e telefono e senza la possibilità di approvvigionarsi di alimentari e medicinali.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Tragedia negli USA: treno deraglia su autostrada a Seattle. Morti e feriti. [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Meteo Protezione Civile: freddo intenso e nevicate al centro-sud domani

ULTIMISSIME DELLA SERA: un po’ di anticiclone sotto Natale, poi un nuovo cambiamento
FREDDO: temperature RIGIDE ancora per qualche giorno, poi…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti