Meteo Protezione Civile: forte maltempo al Nord Sabato 3 Ottobre

Una depressione insiste sulla penisola, causando tempo perturbato soprattutto a ridosso dei settori settentrionali della penisola. La giornata di domani, 3 Ottobre, vedrà maltempo anche intenso sul Nord-Ovest, dove è alto il rischio di nubifragi. La Protezione Civile informa con il suo consueto bollettino meteo sulle previsioni del tempo per la giornata di Sabato:

Previsioni meteo Sabato 3 Ottobre 2015

Precipitazioni:
– sparse, tendenti a diffuse in serata con fenomeni a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Piemonte, Liguria e settore orientale della Valle d’Aosta, con quantitativi cumulati da moderati ad elevati;
– sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Puglia meridionale, in esaurimento entro il tardo pomeriggio-sera, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto della Valle d’Aosta, sui settori occidentali della Lombardia e su alta Toscana, settori orientali del Friuli Venezia Giulia, Puglia centrale, Campania meridionale, settori tirrenici e ionici della Basilicata, Calabria e Sicilia orientale, con quantitativi cumulati puntualmente moderati;
– da isolate a sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto della Lombardia e del Friuli e su Trentino Alto Adige, Veneto, settori occidentali e settentrionali dell’Emilia, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: inizialmente forti settentrionali sulla Liguria centro-occidentale, in attenuazione; localmente forti dai quadranti meridionali sulla Sardegna.
Mari: inizialmente agitato il Mar Ligure, con moto ondoso in attenuazione; molto mosso il Mar di Sardegna al largo.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : ancora maltempo anche nel week-end, poi gran freddo?

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Giovedì 14 Dicembre

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 13 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni
Rinforza l’anticiclone ma l’Italia resterà al freddo ancora per diverso tempo

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti