Pericolosa frana sulla A18 Messina-Catania: traffico in tilt sulla statale 114

Mattinata di caos sull’Autostrada che collega Messina a Catania. Fra la notte e il primo mattino, si è verificata una frana, all’altezza di Letojanni, che ha portato alla chiusura dell’autostrada Messina-Catania (A18), nel tratto stradale compreso tra Roccalumera e Giardini Naxos. Il distaccamento del terreno ha provocato anche un boato udito nelle vicinanze.

Il terreno aveva già cominciato a cedere nella giornata di Venerdì, dopo le forti piogge dei giorni scorsi, con evidenti segnali di smottamento: massi e fango erano arrivati fin sulla carreggiata. Ora la frana è avanzata ed è stato necessario chiudere il tratto stradale. Sono ore di crisi per il traffico sulla Sicilia orientale.

I mezzi sono stati deviati sulla Strada statale 114, dove la viabilità è andata subito in tilt. Si registrano infatti lunghi incolonnamenti di auto e mezzi pesanti in entrambe le direzioni di marcia: traffico totalmente paralizzato a Sant’Alessio Siculo, dove diversi tir e autobus sono rimasti incastrati nel sottopasso ferroviario alla periferia sud del paese. Disagi per quanti dovevano raggiungere il posto di lavoro, le scuole e l’aeroporto di Catania.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Ultimissime della sera: nuova ondata di FREDDO pronta a colpire la nostra penisola, poi…
Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti